Sicurezza del proprio account

Da UZ wiki.

Mantenere sicuro il proprio account UZ è importante, basta seguire alcune semplici regole per evitare che altre persone utilizzino il vostro account (rischiando di creare danni sia ai vostri file sia alla rete UZ).

Ovviamente se qualcuno con il vostro account viola il Regolamento di UZ sarete ritenuti responsabili anche se non avete commesso direttamente la violazione

Le semplici regole

Tenete al sicuro la vostra password e i vostri file

  • Non prestate MAI il vostro account ad un'altra persona (sia dando la password, sia lasciandogli l'account loggato)
  • Mantenete segreta la vostra password: nessuno ha diritto di saperla, neanche gli amministratori di UZ
  • Non rispondete mai ad email che vi chiedono di inviare la vostra password, neanche se provengono da indirizzi di UZ come admin@uz.sns.it
  • Non modificate i permessi dei vostri file senza motivo, se avete necessità di farlo leggete prima attentamente la guida
  • Non abbandonate mai il client su cui siete loggati senza prima bloccare lo schermo (è facile, basta selezionare "Blocca schermo" dal menù in alto a destra, a volte basta che usiate ctrl+alt+L). Ci vogliono pochi secondi per bloccare lo schermo e questo vi garantisce che nessuno possa usare il vostro account
  • Mantenete un backup dei vostri file importanti (come la tesi) anche su supporti al di fuori di UZ (come una chiavetta USB o il vostro computer personali). In caso di fallimento critico dei server principali non saremo in grado di recuperare i vostri file

Scelta della password

La vostra password deve rimanere segreta ed essere abbastanza sicura da evitare che qualcuno possa indovinarla facilmente, ecco alcune regole da seguire:

  • Scegliete password di almeno 6 caratteri mescolando lettere, numeri e simboli (possibilmente simboli presenti nelle tastiere più comuni, come quella USA o quella italiana). Sono sconsigliate le lettere accentate perché non presenti in molte tastiere (come, e.g. la tastiera USA)
  • Usate sia lettere maiuscole che minuscole, le password sono case-sensitive
  • Oscurate le parole che scegliete, per esempio introducendo errori grammaticali, sostituzioni o permutazioni delle lettere
  • Potete anche usare acronimi, per esempio GykoR-66 per "Get your kicks on Route 66."
  • Non usate il vostro nome (o cognome, o soprannome,..) per comporre la vostra password
  • Non usate il vostro username (neanche al contrario) per comporre la vostra password
  • Non usate nomi comuni, nomi dei vostri amici, nomi dei vostri animali o nomi provenienti da opere culturali come, per esempio, "Spock"
  • Non usate numeri significativi, come il vostro numero di telefono, il vostro codice fiscale, la vostra data di nascita,...
  • Non usate qualsiasi parola del dizionario
  • Non usate password composte solo da numeri
  • Cambiate regolarmente la vostra password

Google e le password sicure (you're doing it bad!)

A volte non basta essere la multinazionale (supposta) più figa del mondo per dire cose intelligenti.